focus magazineLe mie foto sono state pubblicate per molti anni in Focus Magazine. In ogni numero una doppia pagina è dedicata ai concerti del momento o al reportage fotografico di un evento culturale in corso.

Per un fotografo di concerti, questa è l'occasione per evidenziare alcuni foto del concerto.

Ho avuto l'opportunità di pubblicare alcune foto di grandi artisti, tra cui: MetallicaMusa, Rihanna, Lenny Kravitz, The Roots, Paul Mc Cartney, Oasis, Kiss, Deftone, Slayer, U2, Jamie cullum, Stromae, Elton John, Jay-Z, Sting, Rammstein, Korn, Black Keys, The Cure, Toto, M, Supertramp, Ub 40, Twenty one Pilots,  Marilyn Manson, La prole, Iggy Pop, Marcus Miller, Gojira, Slash, Robert Plant, Miley Cyrus,RadioheadModalità Depeche, The Hives, skrillex, System of a Down, Julien d'oroPortare Me The Horizon, Refused, Scorpions, Slipknot, Portami l'orizzonte, The Prodigy, NIN, Placebo Seal, Motorhead, Alice Cooper, Leonard Cohen, Neil Young, Gun's & Roses, Bruce Springsteen, Nessuno è innocente, Pink, Jamiroquai, Soulfly, Massive Attack, N*E*R*D, ecc...

 

focus magazine montpellier

 

 

 

Alcuni festival importanti sono elencati anche in queste pagine: The Hellfest, Gli Eurockéennes di Belfort, il Festival di Nîmes, il Piazza principale, le onde che si infrangono, eccetera.

 

Focus Magazine, che cos'è?

Focus Magazine è dal 2003, un bimestrale gratuito, creato da Christophe Malsert. Questa magnifica rivista è pubblicata in 12.000 copie per 30.000 lettori, la rivista è distribuita nel sud della Francia.

Rivista Focus è dedicato al Design, all'arte, alla moda, ai viaggi, alla musica, alla grafica, ma anche alla gastronomia. La rivista invita a scoprire un universo creativo, cosmopolita e urbano grazie a una linea editoriale giocosa associata a una grafica di prim'ordine.

 

Rivista Focus Montpellier

Rivista Focus Montpellier

 

Focus Magazine alla continua ricerca di tendenze, nuovi talenti, novità. La rivista impone il tour de force della gratuità e della qualità, rendendola indispensabile nel sud della Francia. Bimestrale creativo, è un concentrato di “vita urbana e chic”.

  • Dossier high-tech e design
  •  Notizia
  •  Interviste e ritratti di designer, grandi artisti, chef...
  •  Fuga nelle città più belle del mondo
  •  Auto leggendarie
  •  Selezione di concerti, mostre, spettacoli... nel Grande Sud
  •  Recensioni di album e libri
  • Guida urbana e cibo
  • esce

Dove trovare Focus Magazine?

Potete trovare Focus Magazine ogni due mesi nelle migliori località del sud della Francia: Montpellier, Nîmes, Avignone, Aix-en-Provence e Marsiglia.

 

Rivista Focus Montpellier

Rivista Focus Montpellier

 
Focus Magazine
 
Focus Magazine
 
Focus Magazine
 
Focus Magazine
 
Rivista Focus Montpellier
 
 

Focus Magazine: già 100 numeri

La rivista Focus è iniziata con 36 pagine, dopo 100 numeri, la rivista ora ne ha 160.

Nel corso degli anni Focus ha sviluppato i suoi contenuti e creato una direzione artistica unica e di alta qualità per ogni numero. Di recente è stato pubblicato il numero 100, una vera pietra miliare per la rivista.

Per l'occasione, la rivista ha realizzato diverse copertine e ha chiamato il grafico Supakich. SupaKitch è un artista visivo. Nato a Bagnolet, vive e lavora a Biarritz con la moglie Koralie, anche lei artista riconosciuta.

 

 

SUPAKITCH in Focus Magazine

Cresciuto nella cultura manga e hip-hop, appassionato di disegno e musica fin dall'infanzia, SupaKitch trova per strada una moltitudine di supporti che gli permettono di crescere. I suoi primi graffiti risalgono al 1990. Intorno al 1994, Graffiti ha preso un vero posto nella sua vita: sotto lo pseudonimo di “Ride” ha fondato il team HV. Un anno dopo, l'incontro con Hazy (fotografo e graffitista) ed Eone (produttore musicale e graffitista) lo porterà al suo primo lavoro in cui mescola diverse tecniche (pittura, fotografia e grafica), il cui tema principale è la musica. .

Vero compositore di melodie grafiche, continua ad esplorare il suo concetto di “Listen To My Picture”, appropriandosi della tecnologia dei circuiti stampati. Questa tecnica, simile alla tecnica delle "incisioni" degli illustratori dei secoli passati, simboleggia oggi l'inizio del progresso nel campo dell'elettronica. Questo contrasto di tempo, nostalgia e progresso tecnologico è onnipresente nel suo lavoro.

Focus Magazine
Alla fine degli anni '90 inizia a mischiare diverse tecniche sulle pareti, utilizzando così la vernice spray, la pittura a pennello, gli stencil e persino il collage. Originario del movimento dei graffiti dove la scelta del muro e dello sfondo giocano un ruolo essenziale, SupaKitch ha iniziato a creare le proprie resine nel 2016 impreziosite da diversi pattern.

Questi motivi gli ricordano la superficie dell'oceano, ma anche la trama degli elementi. La foglia d'oro viene utilizzata per migliorare il riflesso del sole. Attraverso la tecnica mutuata dagli shaper, SupaKitch ama essere sorpreso dagli schemi che prendono le sue opere, quando l'arte segue il proprio percorso.

La superficie diventa così un oggetto che può essere tagliato per creare un ritmo nella composizione delle opere che poi si congela grazie alla resina che solidifica.

 

Focus Magazine Photo Credit Eric CANTO

Focus Magazine Photo Credit Eric CANTO

Focus Magazine Photo Credit Eric CANTO

Focus Magazine Photo Credit Eric CANTO

Focus Magazine Photo Credit Eric CANTO

Focus Magazine Photo Credit Eric CANTO

Focus Magazine Photo Credit Eric CANTO

 

Intervista a Christophe MALSERT, Direttore pubblicazione

Christophe Malsert è il direttore della pubblicazione della rivista gratuita FOCUS MAGAZINE; rivista cartacea bimestrale e rivista di lifestyle online. Distribuito a Montpellier, Nîmes, Avignone e Marsiglia e si rivolge a tutti i cittadini dinamici. Mi piace molto la sua linea editoriale.

Scopriamo articoli su molti argomenti come architettura e design, evasione, gastronomia, musica... La sua cooperazione artistica nel campo della grafica con illustratori di talento rende questa guida della città molto attraente. Molto curioso di questo “concentrato urbano e vita stilosa”, è per me un tipo di contenuto ricco e innovativo di cui sono un fan assoluto! Per questo sono felice di aver avuto il piacere di intervistare Christophe Malsert.

 

Come gestisci l'attuale crisi sanitaria nella tua attività professionale?

Christophe Malsert Focus Magazine:  Non vi mentiremo, i primi 4-5 giorni di reclusione sono stati molto difficili per la squadra mentre stavamo preparando la rivista di aprile-maggio. Non sapevamo quanto sarebbe durata la crisi. All'inizio dovevamo anche risolvere rapidamente con il nostro commercialista un licenziamento parziale del nostro team e analizzare la nostra capacità di rimanere nel tempo. Poi abbiamo iniziato a pensare a come restare in contatto con i nostri lettori (tramite social network) e a cercare di supportare i nostri partner (commercianti, piccolissime imprese, ecc.).

Focus è anche uno studio grafico, per questo abbiamo messo al servizio dei nostri clienti il nostro know-how nel campo della comunicazione. Attualmente, siamo tutti in costante contatto per discutere di nuovi argomenti che vorremmo trattare nelle seguenti riviste.

Il comportamento di ognuno di noi cambierà dopo questa crisi e dopo questo periodo particolare dobbiamo cercare di reinventarci.

 

Quali sono i tuoi "trucchi e consigli" per adattarti alla nuova situazione?

Christophe Malsert Focus Magazine: Non abbiamo davvero 'consigli e trucchi', ma quello che stiamo dicendo ha senso. Anche se la crisi ha cambiato i nostri ritmi di vita, cerchiamo di imporre un piccolo programma giornaliero. Restare in forma (esercizio fisico regolare) è già una priorità. Se il fisico è in buona forma, la testa e il morale lo seguono, ma ne avremo bisogno quando ci riprenderemo.

C'è anche una buona chiusura, è TIME…. Tempo per leggere, tempo per cucinare (ovviamente con prodotti di stagione per i cortocircuiti), tempo per allenarsi… Tempo per fare tutte le cose che di solito rimandiamo a fine anno 😊. È particolarmente importante non cadere nel disastro, ubriacandosi di troppi post ansiosi (o post falsi) che abbondano nei social media.

Cerchiamo di rimanere positivi, ci sono molte grandi iniziative là fuori e trattenerle crea un'ondata di solidarietà senza precedenti. Pensiamo al domani e impariamo a cambiare la nostra società (al nostro livello), che è a un punto di svolta.

Intervista condotta da myurbansweetnesses.fr

 


 

Eric CANTO Fotografo: foto di concerti, ritratti, copertine di album.

 

Visita il mio portfolio Visita il blog Visita il negozio contattami

 

 

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:
Prenota Mass Hysteria - 10 anni di Furia
libro isteria furia di massa

"E' una via crucis, una "remountada", che questo superbo libro ripercorre nel modo più bello. Leggi di più

ISTERIA DI MASSA MATERIA NERA
MATERIALE D'ARTE DI MASSA HYSTERIA NERO

MASS HYSTERIA MATière NOIRE: l'ottavo album del gruppo metal francese di punta, MASS HYSTERIA Matière noire è l'ottavo Leggi di più

L'isteria di massa Hellfest 2019
album dell'inferno di massa dell'isteria di massa 2019

Copertina dell'album per il gruppo Mass Hysteria Hellfest 2019. Felice di presentare la mia undicesima copertina per il gruppo Mass Hysteria. Leggi di più

Ghost: video, foto dal vivo, biografia...
banda fantasma

Fantasma, che cos'è? Ghost band è una band metal che si è formata nel 2006 nella piccola città Leggi di più

it_ITItaliano