Storie non raccontate, a libro notevole

Peter Lindbergh ha riunito una collezione originale che getta una luce inaspettata sulla sua colossale opera in questo nuovo libro: storie non raccontate. Questo libro è il catalogo ufficiale di una mostra notevole. Offre una panoramica di prim'ordine e molto dettagliata e di questo collezione molto personale.

Questo libro XXL contiene oltre 150 fotografie, molte delle quali non sono mai state pubblicate durante la vita del fotografo. Di solito venivano commissionati da riviste di moda come Vogue o Harper's Bazaar, Intervista o The Wall Street Journal.

Una lunga conversazione tra Peter Lindbergh e il direttore del Kunstpalast Felix Krämer e un omaggio al suo caro amico Wim Wenders. Il risultato è il profondo impegno di Peter Lindbergh nel suo lavoro.

 

Sul fotografo Peter Lindbergh

Peter Lindbergh, il cui vero nome è Peter Brodbeck, è nato il 23 novembre 1944 a Lissa, in Polonia (dal 1939 al 1945 nel Reichsgau Wartheland, oggi Leszno). Suo padre è un venditore di caramelle. Ha trascorso la sua infanzia a Duisburg, "un'infanzia semplice senza cose superflue, perché a Duisburg non c'era niente", racconta.

Da adolescente ha lavorato come decoratore di finestre per i grandi magazzini Karstadt e Horten a Duisburg. Inoltre, poiché proviene da una zona vicino al confine olandese nel Nord Reno-Westfalia, trascorre le vacanze estive con la sua famiglia sulla costa olandese vicino a Noordwijk. Le ampie spiagge olandesi e le aree industriali di Duisburg, dove è cresciuto Peter Brodbeck, avranno quindi un'influenza decisiva sul suo lavoro nel corso degli anni.

 

Peter Lindbergh

Peter Lindbergh

Il suo viaggio

All'inizio degli anni Sessanta, Peter LindberghMi sono trasferito a Lucerna e pochi mesi dopo a Berlino, dove si è iscritto all'Accademia delle Arti di Berlino. Sulle tracce del suo idolo Sulle tracce del suo idolo Vincent van Gogh, fa l'autostop ad Arles. Ricorda quegli anni: “Preferivo ispirarmi a Van Gogh, il mio modello, piuttosto che dipingere i ritratti e i paesaggi imposti nelle scuole d'arte. Dopo alcuni mesi ad Arles, ha continuato il suo viaggio di due anni in Spagna e Marocco.

Tornato in Germania, Peter Lindbergh ha studiato arte astratta al'scuola d'arte da Krefeld, Renania settentrionale-Vestfalia. Scopre Joseph Kosuth e l'arte concettuale che lo formerà. Prima di laurearsi, è stato invitato a presentare il suo lavoro nella famosa galleria d'avanguardia Denise René-Hans Mayer. Dopo essersi trasferito a Düsseldorf, si è dedicato alla fotografia e ha lavorato per due anni come assistente del fotografo tedesco Hans Lux. “Era un fotografo pubblicitario inequivocabile, ma molto umano”.

Mi ha mostrato tutto […] Lavorare con lui è stato molto importante per me”, commenta. Poi, nel 1973, ha aperto il suo studio. Divenne rapidamente la "cometa della pubblicità tedesca". La sua reputazione è cresciuta in Germania e si è unito al team della rivista Stern, dove ha collaborato con i leggendari fotografi Helmut Newton, Guy Bourdin e Hans Feurer. Qualche anno dopo si trasferì a Parigi.

Informazioni sui coautori

Felix Krämera ha curato numerose mostre di rilievo dal 2003 ed è autore e curatore di numerose pubblicazioni sull'arte moderna. Nel 2013 è stato nominato Chevalier de l'Ordre des Arts et des Lettres. Dopo aver lavorato all'Hamburger Kunsthalle e allo Städel Museum di Francoforte sul Meno, da ottobre 2017 Krämer è amministratore delegato del Kunstpalast Düsseldorf.

Il regista, autore e fotografo Wim Wenders è oggi uno dei registi tedeschi più famosi. È diventato noto per Paris (Texas) (1984), The Wings of Desire (1987), Pina (2011) e The Salt of the Earth (2014), un documentario su Sebastião Salgado, che ha entusiasmato. Molti artisti sono stati influenzati dalle sue opere, incluso il suo caro amico, il compianto Peter Lindbergh.

Peter Lindbergh. Untold Stories Copertina rigida, 27 x 36 cm, 320 pagine

ISBN 978-3-8365-7991-9
Edizione multilingue: tedesco, inglese, francese

Saperne di più : https://www.taschen.com/

Sito ufficiale : Peter Linderbergh

Peter Lindbergh

Peter Lindbergh

Peter Lindbergh

Peter Lindbergh

Peter Lindbergh

Peter Lindbergh

peter lindbergh storie non raccontate

Peter Lindbergh

Peter Lindbergh

Peter Lindbergh

Peter Lindbergh

Peter Lindbergh Untold Stories 1 Copia

Peter Lindbergh Untold Stories 2 Copia 1


 

Eric CANTO Fotografo: foto di concerti, ritratti, copertine di album.

 

Visita il mio portfolio Visita il blog Visita il negozio contattami

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:
Jean-Marie Perier : Itinéraire d’un photographe gâté
Jean Marie Perier 20

Jean-Marie Perier, son histoire en quelques mots... Jean-Marie Perier est né à Neuilly en 1940. Il débute sa carrière comme Leggi di più

VIVIAN MAIER: Une photographe d’exception
Vivian Maier

Percer le mystére de la vie de Vivian Maier peut facilement évoquer la célèbre citation de Churchill sur le vaste Leggi di più

Pierre et Gilles: 30 anni di foto
Pierre et Gilles 30 anni di foto, mostre e pubblicazioni.

[et_pb_text admin_label="Text" _builder_version="4.16" Leggi di più
Annie Leibovitz Fotografa
fotografia di annie leibovitz

Presentazione della fotografa Annie Leibovitz Le foto di Annie Leibovitz raccontano la vita pubblica degli ultimi 40 anni Leggi di più

it_ITItaliano
Visita il negozio